La Montagna | Cosa ne pensa il Dogo

Basta solo una parola a fargli drizzare le orecchie :”La Montagna”! Pronto sull’attenti non vedere l’ora di arrivare in qualsiasi località che superi l’altezza collina e gli faccia respirare l’aria di montagna e del foraggio che lo inebria fino le ossa.

Montagna per Jeje è libertà , natura incontaminata ( non sempre e non ovunque), natura selvaggia! In montagna è in continuo movimento , corre ovunque seguendo gli odori della natura e degli animali selvatici che ci abitano, senza comunque perdere il sentiero da percorrere. Si proprio cosi Jeje è un cane da montagna, seppur non disprezza località marine o altro la montagna è il posto che da sempre lo fa sorridere con gli occhi!

la montagna

Ormai si può dire che di montagne è un vero e proprio veterano, in particolar modo delle montagne del nord Italia, dove ama fare gite giornaliere, weekend o vere e proprie vacanze! Impossibile non condividere le esperienze che in questi anni lo hanno contraddistinto nei suoi viaggi dalle valli lombarde e piemontesi, addentrandosi nei meandri della Val d’Aosta fino alle vette più alte nelle Dolomiti in Alto Adige e Austria.

La Montagna | Tra hotel con Spa a campeggi nella natura

In tutti questi luoghi ha visitato numerosi Hotel, campeggi, baite, camere , B&B diciamo che ha vissuto la montagna in tutti i suoi aspetti dai più comodi e cucciolosi a quelli più hard in campeggio o in tenda free fra le frasche fresche!  Ma il riposo per lui è solo l’ultimo pensiero della giornata perchè per stancarlo a dovere ci vogliono delle belle gite, non solo in mezzo alla natura, ma anche in posti turistici dove a lui è quasi sempre permesso partecipare. Bisogna dire che però il Dogo è furbo, la scelta della località montana dipende anche molto dalle leccornie che vuole mangiare!!! Una fondue in Val D’Aosta, i Canederli in Sud Tirol, una polenta Bergamasca!! Diciamo che non si fa mancare proprio nulla!

Nelle prossime pagine il Dogo sarà lieto di consigliarvi dei posti fantastici da visitare ed esperienze da provare!!

Non importa mai il luogo di destino ma solo sapere che il Dogo è felice dal momento della preparazione delle borse fino al casello di Milano , dove tutto in un botto si intristisce manco avessero messo fuori produzione i biscotti al bacon!Ma è così! Anche lui sente, forse più di noi, lo stress da rientro e lo fa notare per almeno una settimana, la sua faccia parla chiaro,,,,

la montagna

Se gli fosse possibile prenderebbe la macchina , le sue crocchette una boccia d’acqua e se ne andrebbe in tre secondi netti…ma si sa il cane è da sempre fedele quindi non gli resta che aspettare la prossima gita!

Buon divertimento!

Jeje

 

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply